Curiosità

Butta il letto per vendicarsi del tradimento della moglie

Melilli
29 ago 2014 - 19:00

MELILLI - La curiosità, molto spesso invadente, riguardo alle vicende private degli abitanti dei piccoli centri, è cosa nota a tutti. Ma questa volta, è stato uno dei protagonisti della vicenda, a rendere noto a tutti cosa fosse successo all’interno del proprio matrimonio.

Il tutto, infatti, si è svolto in una piccola frazione di Melilli, Città Giardino e precisamente vicino ai cassonetti dell’immondizia di via Ancona. Un uomo sarebbe stato tradito dalla moglie e per vendetta avrebbe buttato in strada il loro letto, appiccicando sul legno un biglietto che riporta le seguenti parole: “Mia moglie mi ha tradito e io butto il letto“.

Sono in tanti, ora, a cercare di capire chi possa essere stato l’autore di un gesto sui generis come questo e vogliosi di scoprire se si tratta realmente di una love story finita male o, più semplicemente, di uno scherzo volto a portare un po’ di allegria.

Ciò che è certo è che, se l’uomo esistesse davvero, avrebbe non solo peggiorato la nomina della propria consorte, ma sarebbe anche a rischio di sanzione a causa del volontario abbandono di rifiuti ingombranti per strada. Insomma, oltre il danno, anche la beffa.

Commenti

commenti

Vittoria Marletta



© RIPRODUZIONE RISERVATA