Mare

Bagni e costumi sconsigliati ad Aci Castello

Aci Castello
29 ago 2014 - 14:05

Catania - Estate difficile per lo specchio d’acqua castellese tra il maniero di Aci Castello e i Faraglioni. Dopo il provvedimento del sindaco Filippo Drago che vietava di girare in centro in costume, pena una multa di 500 euro, arriva una nuova ordinanza.

Si sconsiglia la balneazione nelle acque del golfo di Aci Castello. La causa che ha portato al divieto di balneazione è la presenza nel mare di un’alga la “Ostreopsis ovata” , un alga altamente tossica.

La decisione di sconsigliare la balneazione è stata assunta dopo le analisi dell’Arpa che sono state effettuate su un campione di acqua. In realtà la presenza delle cellule algali riferibili proprio alla Ostreopsis sono di poco superiore al limite indicato dal decreto ministeriale del 30 marzo 2010, in 10000 cellule/litro.

Al momento nessun fastidio per i bagnanti che hanno scelto di tuffarsi nelle acque castellesi, problemi potrebbero avere i soggetti allergici che se dovessero venire a contatto con l’alga potrebbero avere un’immediata reazione allergica.

Moltissimi bagnanti nonostante i vari ” Divieti” hanno scelto di rinfrescarsi nel mare castellese.

Commenti

commenti

Giulia Ardita



© RIPRODUZIONE RISERVATA