Scuola

Ancora atti vandalici alla Mazzarona

Siracusa
27 ago 2014 - 18:24

SIRACUSA - Risale alla notte tra ieri l’altro e ieri l’ultimo caso di vandalismo che scuote la città di Dionisio. L’identità dei malviventi, che sono entrati all’interno dell’istituto di via Algeri, situato nel quartiere Grottasanta, non è ancora chiara alle autorità competenti. Quello che è certo, invece, è che oggi all’interno della scuola, regna il disordine e molti degli strumenti didattici sono stati danneggiati.

Dopo quest’ultimo caso di delinquenza, ha preso maggior vigore il progetto di riqualificazione e rivalutazione realizzato per il trasferimento, all’interno dell’edificio, del comando della Polizia Municipale. Riguardo a questi episodi si sono espressi il sindaco della città, Giancarlo Garozzo e la presidente del consiglio di circoscrizione, Pamela La Mesa.

Entrambi hanno tenuto a precisare quanto casi del genere non riusciranno a soffocare la voglia di riscatto degli abitanti della Mazzarona. La presidente La Mesa ha, inoltre, colto l’occasione per richiamare l’attenzione del prefetto e del questore su un territorio che ha voglia di rinascita e sicurezza.

Commenti

commenti

Vittoria Marletta



© RIPRODUZIONE RISERVATA