Alimenti

Agrigento, controlli a tappeto dei Nas

Sanzionati titolari di locali pubblici e due ambulanti
Nas
19 ago 2014 - 16:31

AGRIGENTO - Controlli a tappeto da parte delle autorità in diversi locali ed esercizi commerciali dell’agrigentino.
In particolare i Carabinieri della Stazione di Villaggio Mosè, unitamente a personale del Nucleo Carabinieri Antisofisticazione e Sanità di Palermo, nella mattinata di ieri hanno accertato alcune infrazioni.

Nello specifico un imprenditore titolare di un lido balneare è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Agrigento per avere custodito generi alimentari quale pesce, pane e carne, in cattivo stato di conservazione; mentre al titolare di un bar ristorante pizzeria è stata contestata la violazione amministrativa per non avere comunicato all’autorità competente l’aggiornamento della registrazione D.I.A. di inizio attività dell’esercizio. Per quest’ultimo é stata emessa anche una sanzione di mille euro.

Sono stati anche controllati due venditori ambulanti di pesce. Per entrambi sono state elevate multe per la mancanza di procedure di autocontrollo basate sui principi del sistema dell’attività di pescheria e per la mancanza di autorizzazione per il commercio in forma ambulante.

Commenti

commenti

Andrea Sessa



© RIPRODUZIONE RISERVATA